Meteo Italia : Paese totalmente sommerso dalle nubi. Ancora rischio nubifragi al Sud

Meteo Italia/ L’intensa depressione che sta stazionando sul Mediterraneo centrale continua a coinvolgere in maniera quasi totale la nostra Penisola come potete osservare dalle immagini satellitari davvero eloquenti.
Gran parte del territorio italiano è sommerso dalle nubi ad eccezione della Sardegna (ormai ai margini del maltempo) e poche zone della Sicilia dove tuttavia il tempo è destinato a peggiorare fortemente.

Nel corso delle prossime ore continuerà a piovere su Lazio, Campania, Basilicata, Puglia centro-settentrionale, Molise, Abruzzo, Umbria, Toscana, Emilia Romagna, Liguria e Piemonte. Fenomeni più isolati su Marche, Lombardia e Triveneto con tendenza al miglioramento già nel corso del pomeriggio.
Su Calabria e Sicilia vi è la situazione di maggior criticità : un vasto sistema temporalesco autorigenerante ha già abbordato le coste occidentali della Sicilia fra trapanese e palermitano arrecando forti rovesci, notevoli fulminazioni e anche grandinate. Questo vasto temporale andrà via via intensificandosi man mano che si sposterà verso est grazie alla notevolissima instabilità presente sull’estremo Sud. Pertanto ci attendiamo piogge a carattere di nubifragio sulla Sicilia centro-orientale e sulla Calabria meridionale fra tarda mattinata odierna e prime ore della sera. Le aree più a rischio saranno catanese, messinese e reggino dove oltre alle forti piogge potrebbero verificarsi grandinate rilevanti e fortissime raffiche di vento.

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI

Italia sommersa dalle nubi, scatto delle 08.25


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Nuova ondata di maltempo verso la Sicilia: attenzione ai fenomeni violenti domani

Previsioni meteo: aumentano le probabilità dell’arrivo del freddo la prossima settimana

MODELLO EUROPEO: si apre un periodo dominato da correnti settentrionali, ecco cosa potrebbe succedere
PREVISIONI METEO: rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, poi…