Meteo a lungo termine: Primavera 2015 ancora caratterizzata da maltempo?

Meteo a lungo termine – Dopo l’ennesima intensa perturbazione,  su gran parte del territorio italiano il tempo va finalmente migliorando. Tuttavia, la Primavera 2015 stenta ancora a manifestarsi con caratteri più stabili  e miti. In questo editoriale andremo ad individuare una linea di tendenza meteorologica per il continuo della Primavera 2015.

Nello specifico, nelle emissioni dei principali modelli meteorologici sono individuabili già due nuovi intensi peggioramenti che andranno a coinvolgere gran parte del territorio Nazionale. Uno attorno questo week end (21-22 Marzo) e un altro attorno il 25 Marzo.

Dall’osservazione della mappa postata sotto,  è mostrata la mappa in termini di ENS per il 25 Marzo 2015, si nota che gli scenari previsti dal modello matematico convergono verso una soluzione tutt’altro che primaverile, infatti, si nota una nuova irruzione di aria artica marittima giungere sul mediterraneo centrale. Se questo scenario barico verrà confermato, freddo e maltempo torneranno a far visita a molte regioni italiane. Data la distanza temporale, tale tendenza va confermata nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Meteo a lungo termine: Primavera 2015 ancora caratterizzata da maltempo?


Articolo di Luca Mennella


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Lombardia : debole scossa di terremoto nel bresciano zona Chiari – dati INGV ( 9 dicembre 2018)

Venti tempestosi in Sicilia : danni e alberi caduti tra Palermo e Messina

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 9 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Una nuova perturbazione tra giovedì 13 e venerdì 14: NEVE a bassa quota al nord?
***VIDEO*** rilievi delle Alpi SEPOLTI di NEVE