Previsioni Meteo : esordio della Primavera da dimenticare, in arrivo una forte perturbazione

Previsioni Meteo/ È appena cominciata ufficialmente sul piano astronomico la stagione primaverile, esattamente dalle 23.45 di Venerdi 20 Marzo, ma le premesse tuttavia non sono assolutamente buone.
L’esordio della Primavera infatti vede già una nuova perturbazione atlantica, l’ennesima del periodo, che sta già raggiungendo le regioni settentrionali apportando un deciso guasto del tempo, in particolare su Liguria, Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna.

La perturbazione atlantica, legata ad una vasta depressione posta sul Mediterraneo centro-occidentale, raggiungerà l’apice nel corso della giornata di Domenica 22 Marzo, quando avremo cieli nuvolosi su gran parte della Penisola e piogge a tratti anche forti sui versanti tirrenici e al Sud.
Sebbene avremo condizioni di spiccato maltempo, le temperature non ne risentiranno in negativo, anzi, tenderanno anche ad aumentare. Tutto a causa del poderoso richiamo mite proveniente dal nord Africa esercitato dalla depressione, che provocherà un diffuso aumento delle temperature di alcuni gradi soprattutto sul Meridione. Fra Sardegna e Sicilia si potranno anche sfiorare i 20 °C.

Domenica di maltempo, quali le regioni più colpite? Al Nord i fenomeni tenderanno gradualmente a cessare, ad eccezione del Piemonte dove proseguiranno per gran parte della giornata. Sul Centro-Sud invece avremo condizioni di spiccata instabilità con piogge diffuse e rovesci localmente a carattere temporalesco. In particolare saranno Lazio, Campania, Abruzzo, Molise e Puglia ad osservare i fenomeni più intensi e diffusi. Instabilità molto più localizzata e blanda invece su Sardegna, Sicilia, Calabria, Basilicata, Umbria, Toscana e Marche.

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI


 


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo domani: perturbazione in serata, attese piogge e rovesci

Grandinata storica a Roccalumera: si spala il ghiaccio per liberare le strade [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 15 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

MODELLO EUROPEO: diverse occasioni di pioggia in arrivo, neve a bassa quota al nord
PREVISIONI METEO: l’incognita della neve al nord tra domenica e lunedì