Stilata la classifica italiane delle spiagge più belle d’Italia

Le spiagge italiane, da taluni bistrattate, ma in lungo e largo apprezzate, sono un vanto del nostro Paese al di fuori dei confini. Tantissimi litorali italiani sono in effetti meravigliosi: acqua cristallina, sabbia pulita e delicata, scogliere meravigliose. Alcune regioni però sicuramente sono messi meglio di altre sotto questo aspetto.

A stilare una classifica, ci ha pensato il noto sito TripAdvisor, sulla base della valutazione dei turisti. Analizzando quindi pareri e consigli dei viaggiatori stessi che commentano sul sito turistico fra i più famosi d’Italia, il portale ha pubblicato una top ten con le spiagge più belle d’Italia assegnando i TripAdvisor Travelers’ Choice Beaches Awards 2015. La classifica italiana (vi sono poi le classifiche per gli altri paesi), anche per quest’anno, vede primeggiare la spiaggia di Lampedusa. I primi tre posti sono tutti insulari: primato e 2° posto per la Sicilia, terzo posto per la Sardegna, che può vantare ben 5 spiagge nella top ten. Il Salento si conferma con la spiaggia di Porto Selvaggio (al settimo posto). Presenti anche Calabria e Liguria.

La classifica completa delle spiagge italiane secondo TripAdvisor è la seguente:

  1.  Lampedusa – Spiaggia dei conigli (Sicilia)
  2. Favignana – Cala Rossa (Sicilia)
  3. Stintino – Spiaggia La Pelosa (Sardegna)
  4. Baunei – Cala Mariolu (Sardegna)
  5. Tropea – Spiaggia di Tropea (Calabria)
  6. Sestri Levante – Baia Del Silenzio (Liguria)
  7. Porto Selvaggio – Spiaggia Porto Selvaggio (Puglia)
  8. Villasimius – Porto Giunco (Sardegna)
  9. San Teodoro – La Cinta Beach (Sardegna)
  10. Arzachena – Spiaggia Capriccioli (Sardegna)

 

 


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Bianco risveglio a L’Aquila, neve fino a quote basse al centro-nord!

Meteo oggi: maltempo, attese nevicate in pianura al Nord

Terremoto Sicilia : nuova modesta scossa su Gangi, avvertita tra Cefalù ed Enna

NEVE chiama NEVE: tutte le ultimissime!
MODELLO EUROPEO: colpo di scena a lungo termine