Terremoto: serie di scosse fra Stretto di Messina e Calabria

A partire dalla serata di ieri si è “accesa” una sequenza sismica con diversi terremoti al Sud, nell’area compresa fra Stretto di Messina e Mar Tirreno Meridionale (Calabria). In totale, 6 le scosse di terremoto superiori al 2° Richter (tutte al di sotto però del 3°). Ma vi sono state anche diverse scosse strumentali. Ecco un riepilogo:

Ore 21.56 – Magnitudo 2 – Stretto di Messina

Ore 22.01 – Magnitudo 2.4 – Stretto di Messina

Ore 22.47 – Magnitudo 2.4 – Stretto di Messina

Ore 23.51 – Magnitudo 2.3 – Stretto di Messina

Ore 4.07 – Magnitudo 2.3 – Costa Calabra occidentale

Ore 8.38 – Magnitudo 2.2 – Costa Calabra occidentale

Tutti gli eventi sismici sono avvenuti in mare, in una zona che risulta essere molto pericolosa, storicamente, per terremoti anche violenti che sono avvenuti in passato. Per ora comunque si tratta di una serie di scosse di lieve entità, che non hanno arrecato alcun tipo di danno a cose o persone.

Epicentro scosse Stretto di Messina

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : ancora forti piogge in Sardegna, domani tante nubi e maltempo in Italia

Meteo Protezione Civile domani: diffusa instabilità sull’Italia

Uragano Leslie flagella le coste del Portogallo : danni enormi a Figueira da Foz

MODELLO EUROPEO: rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, instabile al sud
Anticiclone europeo: l’autunno fa un passo indietro, tuttavia…