Boati nettamente avvertiti in Veneto (Vittorio Veneto, Cornuda) : gente per strada e scuole evacuate

Tanta paura questa mattina in Veneto, fra le province di Belluno e Treviso, dove sono stati avvertiti tre forti boati di ignota origine. Uno dei tre boati è stato talmente forte, a detta di molti residenti, tanto da far tremare porte, finestre e arredi delle case.
Insomma effetti del tutto simili a quelli di un terremoto, tanto da costringere migliaia di persone a scendere per strada e a far evacuare diverse scuole. Tanta paura ma fortunatamente nessun danno, proprio perchè in effetti non si è trattato di un terremoto.

I boati sono stati avvertiti fra le 10.00 e le 11.00 in tutta la zona posta fra Vittorio Veneto e Cornuda e subito sono tornati alla mente gli inspiegabili “boati del Fadalto”. Tanta paura in Valbelluna dove due scuole sono state evacuate.
L’aeroporto militare di Istrana nega di aver avuto attività in zona. Potrebbe trattarsi di attività di aerei di altre forze armate, forse decollati dalla base di Aviano, ma non vi sono ancora conferme.
Ancora ignote dunque le cause di questi impressionanti boati, cercheremo di aggiornarvi in caso di novità.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Ultim’ora: crolla scala mobile della metro a Roma, ci sono feriti gravi

Allerta massima in Messico : in arrivo il devastante uragano Willa di categoria 5

Cipro : grosso tornado colpisce Nicosia, gravi danni ad Ayios [VIDEO]

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un episodio di SEVERO MALTEMPO autunnale
PREVISIONI METEO: l’arrivo della pioggia autunnale su alcune delle nostre regioni