Meteo a lungo termine: arriva un intenso peggioramento a carattere temporalesco?

Meteo a lungo termine – Dopo una Primavera in gran parte fresca e perturbata un anticiclone di matrice sub tropicale si è stabilito sull’Italia e il Mediterraneo apportando condizioni di stabilità atmosferica e temperature sopra media. Nei prossimi giorni tale figura barica si intensificherà facendo aumentare in particolar modo le temperature del Nord Italia, ma cosa succederà nel lungo termine?

Secondo i dati attuali la seconda  intensa ondata di calore stagionale si interromperà bruscamente a causa di un brusco e  massiccio peggioramento delle condizioni meteorologiche. Nello specifico i modelli matematici hanno ormai inquadrato la dinamica secondo la quale a partire da Venerdì 15 maggio una intensa saccatura Nord Atlantica andrà a creare un profondo minimo barico sotto vento alle Alpi.

In queste condizioni episodi di intenso maltempo associato a temporali anche di forte intensità interessano a fasi alterne tutto il territorio italiano. Data la modesta distanza temporale, con il passare dei giorni potremmo capire meglio come tenderà ad evolvere il quadro barico sul bacino del Mediterraneo e l’Italia in genere. Di conseguenza maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Temporale – Foto Luca Mennella


Articolo di Luca Mennella


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Ultim’ora: crolla scala mobile della metro a Roma, ci sono feriti gravi

Allerta massima in Messico : in arrivo il devastante uragano Willa di categoria 5

Cipro : grosso tornado colpisce Nicosia, gravi danni ad Ayios [VIDEO]

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un episodio di SEVERO MALTEMPO autunnale
PREVISIONI METEO: l’arrivo della pioggia autunnale su alcune delle nostre regioni