La fine del Mondo entro 100 anni: ecco con quali eventi potrebbe accadere

Si tratta di ipotesi fantascientifiche, ma stiamo parlando di conclusioni che hanno alla base elaborate ricerche compiute dagli studiosi della nota Università di Oxford Global Challenges Foundation. Gli esperti hanno stilato una sorta di classifica con gli eventi che potrebbero portare alla “fine del Mondo” entro i prossimi 100 anni. L’ateneo più famoso del mondo ha ipotizzato quali possano essere gli scenari apocalittici che le prossime generazioni si troveranno ad affrontare.

La prima ipotesi riguarda l’estinzione del genere umano. Ciò potrebbe avvenire quando le intelligenze artificiali saranno in grado di far soccombere quella umana. L’ipotesi può verificarsi, secondo i ricercatori, in una range che va dallo 0 al 10% di possibilità.

La seconda ipotesi riguarda lo scioglimento dei ghiacci, buco dell’Ozono, il riscaldamento terrestre.  Al terzo posto c’è l’ipotesi di un virus letale. E’ l’ultima frontiera della guerra, presumibilmente in gradi di “sostituire” quella prettamente militare. Anche in questo caso i timori sono legati alla ricerca in ambito militare: le nanotecnologie potrebbero contribuire alla creazione di armi non convenzionali. Resiste ancora la teoria di una guerra nucleare. Sebbene sia meno probabile che negli anni scorsi, quando la guerra fredda sembrava destinata a sciogliersi, anch’essa, nella fusione di qualche bomba atomica, il rischio rimane tra i più elevati. Poi c’è il caso di un impatto con un’asteroide. Per quanto possa sembrare fantascientifico, la Oxford University non lo ritiene affatto improbabile. Basterebbe un asteroide grande 5km per distruggere un’area grande come la Nuova Zelanda, si legge. Per fortuna, riferisce la ricerca, questo avviene una volta ogni 20 milioni di anni. Fra le cause di una possibile apocalisse vi è anche il crollo degli attuali sistemi economico-politici.

La fine del Mondo entro 100 giorni: ecco con quali eventi potrebbe accadere

 


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : nuova perturbazione dal week-end, arriva la neve in pianura?

Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Facciamo il punto della situazione: considerazioni sul tempo delle prossime settimane
PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente