Allerta Meteo : prime Supercelle in Piemonte (grandine a Torino). Attenzione alle prossime ore

Allerta Meteo/ Instabilità in deciso aumento in queste ore sul Nord Italia dove comincia a farsi sentire l’aria fredda atlantica proveniente dai quadranti occidentali. La cappa di calore e umidità presente al suolo funge da carburante per l’innesco di forti temporali sulla Pianura Padana a causa del contrasto netto con l’aria decisamente più fredda presente alle alte quote.

Con l’arrivo del pomeriggio, momento della giornata che spesso coincide con l’innesco dei fenomeni convettivi, abbiamo assistito alla formazione di intense celle temporalesche sul Piemonte occidentale come potete osservare anche voi dallo scatto radar della Protezione Civile in allegato. Queste celle temporalesche sono rapidamente evolute in Supercelle che hanno originato grandinate diffuse fra le province di Cuneo e Torino, localmente anche con chicchi di ghiaccio di grosse dimensioni.
Nel corso delle prossime ore l’instabilità andrà man mano aumentando a causa del continuo ingresso di aria via via sempre più fredda da ovest : sono attesi temporali anche di forte intensità, nelle prossime 36/48 ore, su Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna e Liguria (soprattutto fra Genova e Savona).

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI

Scatto radar della Protezione Civile

Grandine a Torino, foto di Stefano Salvemini

Grandine nel canavese, Fonte : Meteo torinese (Facebook)


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, 17 Ottobre

Inondazioni in Texas: crolla ponte nel fiume Llano

Marche : scossa di terremoto moderata avvertita ad Ascoli Piceno – 16 ottobre 2018

MODELLO AMERICANO: uno sguardo al presente per capire il futuro
Meteo a 15 giorni: l’autunno potrebbe riprovarci verso la fine del mese?