Ondata di caldo killer in India: è una catastrofe, bilancio di 1200 morti

L’ondata di caldo che sta colpendo l’India non si è attenuata in maniera significativa negli ultimi giorni e dunque il bilancio si è ulteriormente aggravato. Secondo le ultime notizie, sono circa 1.200 le persone decedute a causa dell’eccezionale ondata di calore.

Le zone maggiormente colpite dal clima bollente sono l’India settentrionale e sud orientale, in particolare gli stati indiani dell’Andhra Pradesh e Telangana. In Andhra Pradesh, dove sono morte 800 persone, anche ieri la colonnina di mercurio ha toccato i 47 gradi e oggi si prevede un’altra giornata torrida. Le temperature hanno raggiunto addirittura valori prossimi ai 50 gradi.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, 17 Ottobre

Inondazioni in Texas: crolla ponte nel fiume Llano

Marche : scossa di terremoto moderata avvertita ad Ascoli Piceno – 16 ottobre 2018

MODELLO AMERICANO: uno sguardo al presente per capire il futuro
Meteo a 15 giorni: l’autunno potrebbe riprovarci verso la fine del mese?