Milioni di api morte all’improvviso: preoccupazione degli esperti

E’ successo in Lombardia, precisamente a a Voghera, località del pavese. Oltre un milione di api sono morte probabilmente a causa di un avvelenamento. Le cause sono ancora incerte e le indagini in corso ma si tratterebbe di un avvelenamento da pesticida, che sta provocando gravissimi danni agli apicoltori del posto.

Ora sarà compito dell’Asl capire quale sia la sostanza tossica e fermare la strage. «Possiamo dire che le api sono come le sentinelle – spiega l’esperto -, ci segnalano un pericolo, ora attendiamo le analisi dell’Asl per capirci di più». «Francamente non abbiamo ancora elementi – ammette Luca Bonizzoni, casteggiano, vice presidente di Apilombardia -. Un fatto è certo, non si tratta di una patologia che riguarda le api, ma di un avvelenamento che sta proseguendo». Ed è importante e urgente capire quanto sia tossica questa sostanza e se può avere effetti anche sull’uomo.

C’è preoccupazione, insomma, per questo fenomeno accaduto negli ultimi giorni. Lo dimostrano anche le parole di Federica Ferrario, di Greenpeace: «Siamo molto preoccupati per questo episodio perché sono segnali di una situazione sempre più grave anche in Italia». Greenpeace affronta con impegno il problema e ha istituito anche un sito sul tema: salviamoleapi.org.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 11 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Maltempo : risveglio invernale in Italia, nevica fino a 500 metri in Puglia

Il meteo sulla carta del tempo: ecco l’ARIA FREDDA in arrivo…
Temperature in Europa: molto FREDDO in sede scandinava