Giove e Venere visibili in cielo: si preparano al “bacio” di questa sera

E’ stato soprannominato il “bacio”, per l’estrema vicinanza dei due bellissimi pianeti Giove e Venere. Questa sera avremo la massima “congiunzione”, con i due corpi celesti del nostro sistema solare che saranno appaiati l’uno a fianco all’altro, regalando uno scenario davvero affascinante, per gli amanti del cielo e non solo.

I due pianeti saranno stretti in uno spazio inferiore a quello apparente del disco lunare (circa la sua metà). In realtà invece a circa 800 milioni di chilometri l’uno dall’altro. Per osservarli, dopo il tramonto e fino alle ore 23 circa, bisognerà rivolgere gli occhi verso Ovest, e si potrà notare senza difficoltà la luce brillante di Venere, relativamente vicino al nostro pianeta, e Giove, notoriamente di grandi dimensioni. Una luce “fissa” in cielo, e non “tremolante” come succede per le stelle a causa delle turbolenze atmosferiche. La congiunzione permarrà anche nei primi giorni di Luglio: dal 3 i due pianeti si allontaneranno progressivamente. Il consiglio è quello di osservarli questa sera, approfittando tra l’altro del tempo stabile e dei cieli sgombri da nubi.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : nuova perturbazione dal week-end, arriva la neve in pianura?

Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Facciamo il punto della situazione: considerazioni sul tempo delle prossime settimane
PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente