Allerta del Ministero della Salute: bollino rosso per caldo estremo in molte città

L’anticiclone sub-tropicale continua a intensificarsi richiamando masse d’aria sempre più calde sulle nostre zone. A farne in questi giorni soprattutto le regioni settentrionali e l’area tirrenica centrale, ma nei prossimi giorni le temperature aumenteranno anche sulle restanti zone del paese. Martedì e Mercoledì saranno due giornate “infuocate”: il Ministero della Salute ha appena emesso il bollettino di allerta indicando il bollino rosso in tantissime città.

Clicca qui e vedi le temperature previste >>

Ecco dove caldo e afa provocheranno il disagio maggiore:

Martedì 7 bollino rosso a Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Latina, Milano, Perugia, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Verona, Viterbo. Mercoledì 8 bollino rosso nelle stesse città con l’aggiunta di Frosinone.

Si ricorda che

Il livello 1 di pre-allerta indica condizioni meteorologiche che possono precedere il verificarsi di un’ondata di calore.

Questo livello non richiede azioni immediate, ma indica  che nei giorni successivi è probabile che possano verificarsi condizioni a rischio per la salute.

Il livello 2 indica condizioni meteorologiche che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili

Il livello 3 indica condizioni di emergenza (ondata di calore) con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche.

Fonte www.salute.gov.it

Leggi anche


Le foto spaventose della grandine caduta ieri in Germania, GUARDA QUI

Grandinata impressionante in Toscana: la cittadina di Torrita di Siena devastata [FOTO]

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : ancora forti piogge in Sardegna, domani tante nubi e maltempo in Italia

Meteo Protezione Civile domani: diffusa instabilità sull’Italia

Uragano Leslie flagella le coste del Portogallo : danni enormi a Figueira da Foz

MODELLO EUROPEO: rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, instabile al sud
Anticiclone europeo: l’autunno fa un passo indietro, tuttavia…