Previsioni meteo: eccezionale ondata di caldo sull’Italia, ultimi aggiornamenti preoccupanti

L’ondata di caldo africano in atto da circa una settimana sulla penisola, potrebbe durare ancora a lungo. E’ quanto evince dalle ultime elaborazioni dei modelli matematici. L’alta pressione, di fatti, non troverà “sbocchi” e rimarrà praticamente intrappolata nel bacino del Mediterraneo con il muro, costante, ad Ovest, rappresentato da una bassa pressione atlantica.

In sostanza, nella seconda parte della settimana avremo ancora tanto sole e caldo intenso, soprattutto al Centro-Sud. Dall’inizio della settimana il caldo aumenterà nuovamente anche al Nord, raggiunto di nuovo da isoterme prossime o superiori ai 20 gradi ad 850 hpa (1500 metri di quota). Tutta l’Italia sarà probabilmente sotto la morsa di caldo e afa per gran parte della settimana prossima, fin verso la fine della seconda decade di Luglio. Le temperature si porteranno diffusamente sopra i 30 gradi di giorno, fino a 34-36 gradi e oltre nelle aree pianeggianti e in Pianura Padana, con l’umidità spesso elevata a far da cornice.

Una situazione preoccupante, non solo per il caldo in se, ma anche in ottica maltempo. Abbiamo visto in questi giorni come anche modesti refoli freschi in quota, con tanta calura che si accumula al suolo, possano scatenare fenomeni atmosferici violenti, grandinate e trombe d’aria. E questo scenario potrebbe ripetersi, soprattutto nella seconda parte della prossima settimana. Avremo modo di aggiornarvi nei prossimi editoriali. 

Consulta previsioni meteo e temperature nel dettaglio


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Bianco risveglio a L’Aquila, neve fino a quote basse al centro-nord!

Meteo oggi: maltempo, attese nevicate in pianura al Nord

Terremoto Sicilia : nuova modesta scossa su Gangi, avvertita tra Cefalù ed Enna

Il passaggio di DOMENICA al nord: rischio NEVE in pianura?
MALTEMPO scatenato: tutte le mappe (anche quelle nevose)