Giugliano: esplode fabbrica di fuochi d’artificio, le ultime notizie

In questo precedente articolo vi abbiamo tempestivamente informato di un grande boato avvertito a Giugliano e nei comuni limitrofi, intorno alle ore 20.30, determinato da una intensa esplosione.

Subito sono emerse sul web notizie contrastanti. Stando a notizie attendibili che ci arrivano dal posto, l’esplosione è avvenuta all’interno di un capannone, nella fabbrica di fuochi d’artificio di proprietà dei Liccardo, una famiglia di fuochisti di Mugnano.

Sul posto, nella periferia di Giugliano, nella zona Asi, sono giunte squadre dei vigili del fuoco e gli operatori del Nbcr (Nucleo biologico, chimico e radioattivo). Fortunatamente non dovrebbero esserci vittime in seguito all’incidente, che ha comunque provocato danni e generato uno scenario di “distruzione”, sul posto, secondo i testimoni locali. Soltanto un ferito, in seguito ad una seconda esplosione di fuochi ancora inesplosi: si tratta di un vigile del fuoco.

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Intensa e rara scossa di terremoto in tennessee: avvertita ad Atlanta

Meteo oggi: risveglio gelido, temperature diffusamente sotto zero

L’arcobaleno perfetto e circolare : video mozzafiato

Ultimissime METEO per il week-end: dove potrebbe piovere?
FREDDO: feste di Natale col BRIVIDO?