Allerta meteo Veneto e Friuli : violenta supercella in atto, rischio trombe d’aria e grandine grossa

Allerta meteo Veneto e Friuli/ Come ampiamente previsto violenti temporali stanno colpendo le aree fra Veneto e Friuli Venezia Giulia dove proprio in questi minuti sta facendo il suo ingresso un fronte di aria più fresca proveniente da nord-ovest.

I contrasti sono fortissimi e pochi minuti fa è avvenuta la formazione di una violenta supercella fra le province di Treviso, Venezia e Pordenone. Come potete notare dallo scatto radar la Supercella sta acquisendo la classica configurazione tornadica, ovvero con un pronunciato V-Notch nella parte superiore e l’eco a uncino sulla parte inferiore, in questo caso sulla costa settentrionale del veneziano.
La Supercella dunque potrebbe diventare a minuti di tipo tornadica tale da permettere la formazione di un tornado dove attualmente è presente “l’uncinata”, esattamente nelle aree fra Caorle, Lignano Sabbiadoro, Bibione, Grado, Marano lagunare. Prestare massima attenzione.

AGGIORNAMENTO ORE 16.15 – La supercella pare non aver prodotto fortunatamente un tornado al suolo. Solo forti piogge, venti forti e grandine.

Scatto radar fra Veneto e Friuli, supercella tornadica sulla costa? Allerta meteo massima fra Caorle e le aree meridionali dell’udinese

Supercella fra Veneto e Friuli vista dal satellite


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Ultim’ora: crolla scala mobile della metro a Roma, ci sono feriti gravi

Allerta massima in Messico : in arrivo il devastante uragano Willa di categoria 5

Cipro : grosso tornado colpisce Nicosia, gravi danni ad Ayios [VIDEO]

MODELLO EUROPEO: in marcia verso un episodio di SEVERO MALTEMPO autunnale
PREVISIONI METEO: l’arrivo della pioggia autunnale su alcune delle nostre regioni