Meteo Milano : più fresco e temporali in settimana, a seguire ancora caldo africano? (previsioni)

Meteo Milano / L’anticiclone africano sta nuovamente cercando di farsi strada nel Mediterraneo dopo un breve periodo di appannamento che ha determinato la comparsa di locali ma forti temporali su gran parte d’Italia.

La sua azione andrà via via intensificandosi col passare dei giorni su gran parte del Centro-Sud dove ritorneranno temperature molto calde a circa 850hpa (circa 1500 metri), con valori prossimi ai +26°C che al suolo potranno corrispondere a circa 36/40°C diffusi (LEGGI QUI maggiori dettagli sul gran caldo in arrivo).
Situazione decisamente diversa al Nord dove insisterà un moderato flusso atlantico molto instabile che determinerà la formazione di temporali localmente violenti e soprattutto che manterrà le temperature su valori nella norma e addirittura localmente inferiori alla media del periodo sulla Pianura Padana.
Anche la Lombardia vedrà instabilità a tratti intensa nel corso dei prossimi giorni, quantomeno sino al week-end. I fenomeni temporaleschi interesseranno principalmente le aree alpine e prealpine della regione, e parzialmente anche le aree pianeggianti fra milanese (anche Milano città), bresciano, bergamasco e mantovano. Ovviamente trattasi di acquazzoni/temporali sparsi e di breve durata che avranno modo di formarsi durante le ore pomeridiane e serali. Non sono esclusi fenomeni localmente violenti come grandinate e nubifragi. Le temperature si manterranno fresche con valori massimi inferiori ai 30/31°C sino a Venerdi.

Dall’inizio della prossima settimana l’anticiclone africano riconquisterà con buona probabilità anche le regioni settentrionali riportando in Lombardia temperature molto alte e soprattutto afa.

Controlla il meteo su Milano per i prossimi 15 giorni >>>



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : nuova perturbazione dal week-end, arriva la neve in pianura?

Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Facciamo il punto della situazione: considerazioni sul tempo delle prossime settimane
PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente