Previsioni meteo week end: in arrivo intensi temporali da Sabato pomeriggio

Un nuovo impulso perturbato atlantico apporterà un peggioramento del tempo nel corso di Sabato, 1 Agosto 2015. Correnti relativamente fresche proveniente da Ovest entreranno in contrasto con l’aria più calda e umida presente sul nostro territorio, determinando fenomeni a frequente sfondo temporalesco che andranno a interessare prevalentemente le regioni centro-settentrionali, lasciando il Sud Italia a tempo ancora generalmente stabile.

Dunque, nella giornata di domani avremo: tempo stabile quasi ovunque al mattino, peggioramento piuttosto rapido nel pomeriggio con piogge e temporali dapprima su Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, poi verso il Nord-Est, in particolare Veneto-Emilia Romagna e Lombardia. Al Centro tempo instabile e formazione di temporali lungo le aree appenniniche e sulla Toscana, con possibili sconfinamenti verso i litorali di Marche e Abruzzo. In serata i fenomeni tenderanno a persistere su buona parte del Nord, in particolare su Lombardia, Emilia Romagna e Veneto (anche di forte intensità) e fra Toscana, Umbria e Marche.

Come avviene di frequente in questi casi, i temporali possono dar vita a fenomeni anche violenti e alla caduta di grandine. Le regioni a maggior rischio fenomeni intensi sono, per la giornata di domani: Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Toscana. 

Nella giornata di Domenica, il tempo tornerà ad essere in gran parte stabile sulla penisola, ad eccezione di residui rovesci mattutini sull’estremo Nord-Est (Friuli in particolare), e di locali temporali pomeridiani-serali lungo le regioni adriatiche dalle Marche alla Puglia.

Quanto alle temperature, il caldo subirà un’ulteriore attenuazione al Nord Italia per il passaggio di correnti atlantiche piuttosto fresche, mentre la colonnina di mercurio si manterrà ancora su valori elevati al Centro-Sud, con punte di 34-35 gradi al Meridione.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : nuova perturbazione dal week-end, arriva la neve in pianura?

Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Facciamo il punto della situazione: considerazioni sul tempo delle prossime settimane
PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente