Meteo a lungo termine: fine del caldo e svolta barica a partire da Ferragosto

Meteo a lungo termine – Quest’anno l’estate 2015 è stata caratterizzata per buona parte dalla presenza dell’anticiclone Sub Tropicale, questo, come in questi giorni, ha apportato numerose ondate di calore e temperature abbondantemente sopra media. In questo editoriale andremo a cercare di individuare quando finirà il caldo e a stilare una linea di tendenza per la seconda metà del mese.

Secondo i dati attuali a partire domenica l’anticiclone presente su gran parte del Mediterraneo Centerale vedrà un modesto e graduale cedimento che a partire da Domenica 9 permetterà il transito di un insidiosa goccia fredda in quota. Questa darà vita a vivace instabilità e ad un lieve abbassamento delle temperature. Infine attorno al periodo di Ferragosto 2015 diventa sempre più probabile un cambiamento barico più radicale che vedrà  l’ingresso di corpose perturbazioni di aria di origine atlantica sul Mediterraneo.

Come spesso accade quando un lungo periodo caldo viene interrotto da incursioni di aria più fresca si ha la formazione di piogge e violenti temporali ma data la distanza temporale solo con il passare dei giorni potremmo capire meglio come tenderà ad evolvere il quadro barico sul bacino del Mediterraneo e l’Italia in genere. Di conseguenza maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Meteo a lungo termine: fine del caldo e svolta barica a partire da Ferragosto


Articolo di Luca Mennella


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ma con peggioramento serale

Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 11 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

PREVISIONI METEO: l’aria fredda raggiunge l’Italia ma dal prossimo weekend…
Dove potrebbe nevicare GIOVEDI 13 secondo la PROTEZIONE CIVILE?