Nubifragio nel catanzarese: a Caminia fiumi di acqua e fango travolgono automobili

Un pesantissimo nubifragio ha colpito il litorale ionico a Sud di Catanzaro, fra Squillace e Soverato, nel corso del pomeriggio di ieri, 7 Agosto. Le ingenti precipitazioni cadute in un ristretto lasso temporale hanno provocato danni importanti.

Caminia, frazione di Stalettì, la situazione peggiore: l’acqua ed il fango sono scesi giù per il paese con violenza trascinando con sé detriti e sassi che hanno invaso la sede stradale e sono finiti addirittura in mare, sulle spiagge popolate da turisti.

Questo filmato amatoriale caricato su facebook mostra i terribili momenti del nubifragio: molte auto sono state letteralmente trascinate dall’irruenza dell’acqua e sono state danneggiate. Solo la fortuna ha voluto che non ci siano state persone coinvolte. Queste sono le conseguenze del maltempo ma anche della cattiva gestione del territorio e del noto problema dell’abusivismo edilizio.

Camina

Guarda la galleria di foto >>


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo estero: enorme grandinata in Argentina [FOTO]

Erutta vulcano Krakatoa: fotografo in barca a pochi metri dalle esplosioni [VIDEO]

Meteo oggi: forti temporali sulle isole, rischio nubifragi

METEO ROMA: come sarà il fine settimana nella Capitale?
MALTEMPO: il passaggio temporalesco della prossima settimana (le mappe)