Livello di equilibrio: cosa è e quali sono i suoi moti convettivi

Livello di equilibrio / In altri editoriali vi abbiamo parlato dei vari livelli che si sono istituiti nell’atmosfera a seconda delle loro caratteristiche. Oggi vi parliamo del livello di equilibrio, cosa è e quindi i suoi moti convettivi.

In condizioni di instabilità atmosferica, l’aria può essere sollevata forzatamente raffreddandosi fino a raggiungere il livello di convezione libera LFC. Da questo punto la particella continuerà a salire raffreddandosi sempre di più; maggiore sarà il vapore condensato, maggiore sarà la struttura verticale della nube. Quando la particella e l’aria avranno la stessa temperatura si raggiungerà il livello di equilibrio che può essere descritto come quel livello dove si raggiunge il top della nube; l’aria in questo punto non potendo salire ancora si espanderà orizzontalmente.

I tre livelli, lcl, lfc e el e le loro quote. Fonte: it.wikipedia.org

 

Articolo di Alessio Colella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Equinozio di Primavera : coinciderà con l’ultima SuperLuna del 2019

Un grosso meteorite è esploso sul Mare di Bering: energia 10 volte quella della bomba di Hiroshima

Ciclone Idai: “sembra ci siano oltre mille morti”. Le impressionanti immagini dall’alto.

Meteo a 7 giorni: il MALTEMPO si localizzerà sulle isole maggiori, week-end primaverile sull’Italia

METEO a 15 giorni: quasi tutti sotto l’alta pressione, ma ATTENZIONE all’aria FREDDA al sud