Maltempo Liguria e Toscana : temporale V-Shaped in azione, pesanti nubifragi nel pisano

Maltempo Toscana/ Come previsto violenti temporali nel corso della notte hanno raggiunto le coste tirreniche fra Liguria e Toscana a causa dell’ingresso di un fronte freddo e fortemente instabile di origine atlantica.

Le aree maggiormente colpite sono state quelle della Riviera di Levante e la Toscana settentrionale. In particolare gli accumuli più importanti sono stati registrati sullo spezzino e sul pisano dove è avvenuta la formazione di un potente temporale V-Shaped autorigenerante che ha permesso lo stazionamento dei fenomeni proprio nei settori indicati.
Nello spezzino si registrano accumuli diffusamente superiori ai 40 mm con il picco più alto a Santo Stefano di Magra dove sono caduti ben 125 mm di pioggia.
Situazione decisamente più critica nel pisano dove si registrano picchi di 150 mm di pioggia su Pisa e punte di 60/70 mm nelle aree più interne. I valori sono provvisori perchè il sistema temporalesco continua ad imperversare su tutto il settore e pertanto continua a piovere quasi senza sosta. Allagamenti si registrano per le vie di Pisa e inizia a preoccupare la situazione dei fiumi. La persistenza del temporale potrebbe generare quantitativi di pioggia molto più elevati di quelli attuali tali da provocare gravi disagi, pertanto invitiamo a prestare massmia prudenza e mettersi in viaggio solo se strettamente necessario.
A breve giungeranno ulteriori informazioni.

Temporale V-Shaped sul pisano. Accumuli di pioggia in costante aumento


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Immagini Santa Irene, da scaricare e condividere per fare gli auguri di buon onomastico

Meteo : prossima settimana si piomba in tardo autunno, crollo delle temperature e venti forti!

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, generale stabilità sull’Italia

Il TEMPO per 7 GIORNI: doppia razione di FREDDO in vista?
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni