Previsioni meteo: caldo intenso in arrivo con la nuova settimana, temperature fino a 36 gradi

L’estate sta per sparare una bella cartuccia: con la settimana in ingresso avremo infatti un cambio di “pattern” configurativo che favorirà l’arrivo di correnti e masse d’aria miti direttamente dal Nord-Africa sulla nostra penisola.

L’avvicinamento di una vasta area depressionaria (fra Domenica e Lunedì il Centro-Nord ne vivrà gli effetti con piogge e temporali) calamiterà una rimonta dell’alta pressione nord-africana, quindi avremo sulla penisola un ritorno di condizioni prettamente estive, specialmente sull’Italia del Centro-Sud.

Ondata di caldo, intensa al Centro-Sud, la prossima settimana. Probabile apice verso 17-18 Settembre

Si può parlare di una vera e propria ondata di caldo, vista la durata della rimonta anticiclonica sulla penisola, stimata almeno sui 5-6 giorni, quindi fino a ridosso del fine settimana prossimo, e in considerazione delle temperature che raggiungeremo, di molto al di sopra della norma del periodo. Non dappertutto però: al Nord Italia permarrà infatti una circolazione più occidentale, fresca e a tratti instabile, che manterrà la colonnina di mercurio generalmente al di sotto dei 30 gradi. Al Centro-Sud invece, nel periodo 14-18 Settembre, le temperature diurne raggiungeranno agevolmente i 28-30 gradi, con picchi addirittura di 34-36 gradi sulle due Isole Maggiori e nelle zone interne, in particolare su Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria.

Col sole, e con ventilazione in genere debole dai quadranti meridionali, il quadro estivo sarà completo. Lasciate a portata di mano short e magliette insomma, perchè vi serviranno ancora. L’autunno può attendere.



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : ancora forti piogge in Sardegna, domani tante nubi e maltempo in Italia

Meteo Protezione Civile domani: diffusa instabilità sull’Italia

Uragano Leslie flagella le coste del Portogallo : danni enormi a Figueira da Foz

MODELLO EUROPEO: rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, instabile al sud
Anticiclone europeo: l’autunno fa un passo indietro, tuttavia…