Alluvione in Valnure e Valtrebbia: criticità a Roncaglia, Borghetto, Mortizza, Pontenure, Bettola, Bobbio, Farini

Forte maltempo nella notte non soltanto in Liguria ma in diverse zone del Nord Italia. Duramente colpita l’Emilia Romagna occidentale. Fortissime precipitazioni hanno colpito in particolare il piacentino, nel cuore della notte e fino alle prime ore del mattino.

La situazione più critica viene segnalata nelle località di Roncaglia, Borghetto, Mortizza, Pontenure, Bettola, Bobbio, Farini. In queste zone e in generale in Val Nure e in Val Trebbia, il traffico risulta molto rallentato e in diversi punti bloccato, a causa della presenza di acqua, fango e detriti. La Regione Emilia Romagna ha inviato vigili del fuoco e soccorsi nelle aree alluvionate.

L’area più colpita è quella dell’alta Val Nure. I vigili del fuoco hanno individuato un’auto inghiottita dal Nure, esondato, a Recesio di Bettola. Al momento non si riesce a capire se, all’interno dell’abitacolo della vettura, vi sia qualcuno. A Ferriere, un’abitazione nei pressi del torrente Grondana sarebbe “scivolata” nel fiume. Non c’è corrente elettrica, nè gas, in nessuna frazione del territorio. E’ bloccato il transito da Recesio (Bettola) in su: in quel tratto la provinciale Valnure 654 è crollata del tutto: la valle è ora isolata. A Bettola il centro sportivo è stato devastato da fango e detriti, così come numerosi negozi. Pare inoltre che a Biana un uomo sia uscito in tempo dalla propria automobile invasa dall’auto e si sia salvato a nuoto. Gravi disagi anche in Valtrebbia: a Statto una famiglia è rimasta bloccata nella propria abitazione invasa dall’acqua. I vigili del fuoco stanno cercando di trarre in salvo le persone intervenendo con un gommone. Il Trebbia è esondato in diversi punti.

[nggallery id=215]

 

 


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Lombardia : debole scossa di terremoto nel bresciano zona Chiari – dati INGV ( 9 dicembre 2018)

Venti tempestosi in Sicilia : danni e alberi caduti tra Palermo e Messina

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 9 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Una nuova perturbazione tra giovedì 13 e venerdì 14: NEVE a bassa quota al nord?
***VIDEO*** rilievi delle Alpi SEPOLTI di NEVE