Allerta meteo: il ciclone mediterraneo porta venti tempestosi, fino a 100 km/h

Il vortice ciclonico in avvicinamento verso l’Italia, sarà caratterizzato da un accentuato gradiente barico (isobare strette) quindi da una notevole variazione orizzontale di pressione, che è alla base di una intensa ventilazione (sappiamo che l’aria muove dalle zone di alta pressione verso le zone di bassa pressione).

I venti, a rotazione ciclonica, saranno per tanto intensi, e con l’avvicinamento del cuore della depressione all’Italia, nelle prossime ore, avremo un rinforzo dei venti importante su molte zone dell’Italia centro-meridionale.

Dall’analisi delle mappe di previsione a scala locale, si notano venti medi, soprattutto a partire dal pomeriggio, sui 40-50 km/h sulla Sardegna (specie versante orientale e meridionale) e sulla Sicilia. Nella giornata di Sabato, poi, venti in netto e rapido rinforzo sempre dai quadranti meridionali su Calabria e Campania tirreniche, sul Lazio occidentale, e sulla Puglia centro-meridionale. In queste zone venti sostenuti sui 40-50 km/h ma raffiche fino a 70-100 km/h, in particolare sul basso versante tirrenico e sulla Puglia centro-meridionale, con conseguenti mari in burrasca e grosse mareggiate, sulle coste esposte. Venti forti dai quadranti settentrionali nella giornata di Sabato anche al Centro Italia, su Toscana ed Umbria.

Allerta meteo Estofex: nubifragi e alluvioni lampo, leggi l’articolo >>

www.lamma.rete.toscana.it

 


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Hong Kong è stata devastata dal tifone Mangkhut – immagini impressionanti

Florence devasta il Nord Carolina : vaste inondazioni e addirittura TORNADO – Video

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 Settembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

ALLERTA protezione civile per MERCOLEDI 19 SETTEMBRE
Meteo a 15 giorni: l’autunno busserà alla porta da EST…