Allerta meteo Frosinone: scuole chiuse domani, Mercoledì 14 Ottobre 2015

E’ cominciata la fase intensa di maltempo sul Lazio, che nelle ultime ore sta vedendo precipitazioni abbondanti nelle aree appenniniche e sui settori meridionali. Nella giornata di domani i fenomeni risulteranno più diffusi e intensi, con coinvolgimento più significativo della provincia di Frosinone, dove potrebbero precipitare anche 100-150 millimetri, e oltre. Per un miglioramento si dovrà attendere la giornata di Giovedì.

Data l’allerta lanciata anche dalla Protezione Civile regionale, di massimo livello per l’area di Frosinone, negli ultimi minuti è stata decisa la chiusura delle scuole nella giornata di domani, Mercoledì 14 Ottobre, nella città laziale.

Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un Avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede dal pomeriggio di oggi 13/10/2015 e per le successive 24-36 ore sul Lazio: precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale forte. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti, della situazione meteo in atto e dello stato di saturazione del suolo, il Centro Funzionale Regionale ha emesso un Avviso di Criticità idrogeologica ed idraulica regionale, valido dal pomeriggio di oggi 13/10/2015 per le successive 24-36 ore, valutando i seguenti livelli di criticità sulle Zone di Allerta della Regione Lazio:

Codice Rosso-Elevata criticità per rischio idrogeologico localizzato su Roma (D), Aniene (E),  Bacini Costieri Sud (F), Bacino del Liri (G);

Codice Arancione- Moderata criticità per rischio idrogeologico localizzato su Bacini Costieri Nord (A), Bacino Medio Tevere (B), Appennino di Rieti (C);


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : nuova perturbazione dal week-end, arriva la neve in pianura?

Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Facciamo il punto della situazione: considerazioni sul tempo delle prossime settimane
PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente