Maltempo al Nord : piccolo ciclone sulla pianura padana. Attenzione alle grandinate

Maltempo/ Una saccatura colma d’aria fredda di origine artica, la prima della stagione, si è intrufolata sin verso il Mediterraneo abbracciando tutto il Nord Italia.

L’ingresso dell’aria fredda alle alte quote sulle pianura padana ha innescato la formazione di un piccolo ciclone ben visibile dai radar, esattamente sul Piemonte. I fortissimi contrasti termici generati dall’aria fredda giunta da nord e quella più mite al suolo proveniente da sud-est (scirocco) stanno provocando la formazione di temporali e forti acquazzoni su gran parte del Nord-Ovest. Inoltre data la presenza di aria decisamente fredda in alta quota (temperature inferiori ai -24°C a 5000 metri), sono in atto grandinate localmente violente, specie nel torinese. Questo ciclone in miniatura apporterà maltempo nel corso della notte e nella giornata di venerdì anche su Lombardia, Emilia e Triveneto provocando anche qui locali forti grandinate (nelle aree che saranno soggette ai temporali).

Ciclone in miniatura sul Piemonte. Attorno al centro di bassa pressione ruotano forti temporali grandinigeni, a causa della presenza di aria molto fredda in quota.


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : sono le ultime ore di bel tempo e clima mite, da domani cambia tutto

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Etna : scossa di terremoto molto superficiale avvertita tra Belpasso, Ragalna, Nicolosi – dati INGV

Il TEMPO per 7 GIORNI: doppia razione di FREDDO in vista?
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni