Cambio orario 2015: ecco il passaggio da ora legale a ora solare, dormiremo un’ora in più

Ci apprestiamo a ritornare all’ora solare e a saluta l’orario legale che ci ha accompagnato per la Primavera e per tutta l’estate. La notte fra Sabato 24 e Domenica 25 Ottobre 2015 sposteremo infatti le lancette degli orologi un’ora indietro. Quindi dalle 3.00 alle 2.00. Con il cambio orario, potremo riposare un’ora in più.

L’ora solare, un pò lo spartiacque fra Estate e Inverno dato che “accorcia” le giornate, con un tramonto anticipato di un’ora, durerà per il proseguo della stagione autunnale e per l’intero Inverno. Poi tornerà l’ora legale il 27 Marzo 2016.

Il cambio dell’ora e l’utilizzo del “doppio orario” nel corso dell’anno divide un pò l’opinione pubblicata. Infatti, secondo un’indagine del Codacons del 2008, gli italiani sono“equamente divisi tra chi è favorevole all’arrivo dell’ora legale e chi vorrebbe la sua eliminazione. Su 500 intervistati il campione si è spaccato esattamente a metà: 50% contrario all’introduzione e 50% favorevole”. Al contempo, però, l’80% dello stesso campione si è pronunciato a favore della proposta di abolire l’ora solare, modificando la direttiva 2000/84/Ce e mantenendo l’ora legale tutto l’anno, con lo scopo di “evitare definitivamente il disagio e il costo del cambio di orario, che sicuramente c’è, per quanto nessuno l’abbia ancora quantificato”. Tuttavia non sono mai state prese decisioni concrete in merito.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Bianco risveglio a L’Aquila, neve fino a quote basse al centro-nord!

Meteo oggi: maltempo, attese nevicate in pianura al Nord

Terremoto Sicilia : nuova modesta scossa su Gangi, avvertita tra Cefalù ed Enna

Il ‘freddo Natale’ del MODELLO AMERICANO…
Houston abbiamo un problema: si chiama STRAT-WARMING estremo!