Polvere di diamante : possibile cura contro il riscaldamento globale?

Riscaldamento Globale/ Interessanti novità giungono dall’Università di Harvard, dove un gruppo di esperti climatologi ha elaborato uno studio relativo ai possibili effetti della polvere di diamante sul riscaldamento globale.

Secondo la teoria pubblicata sulla rivista Atmospheric Chemistry and Physics, le nanoparticelle di diamante sarebbero in grado di indurre un abbassamento generale delle temperature terrestri simulando gli effetti di un’imponente eruzione vulcanica e ponendo così un freno al riscaldamento globale. Tuttavia potrebbero scatenarsi anche diversi effetti collaterali anche molto pericolosi :
– reazione chimica con altre sostanze presenti in atmosfera sino a produrre acido solforico che potrebbe danneggiare l’ozonosfera;
– assorbimento di particolari lunghezze d’onda della luce da parte delle particelle che potrebbero surriscaldare i bassi strati dell’atmosfera sino ad alterare pesantemente il clima.

Questi problemi potrebbero essere aggirati grazie all’utilizzo di nanoparticelle solide come l’ossido di alluminio e i diamanti sintetici. Quest’ultimi tuttavia peserebbero tantissimo sull’economia mondiale : la polvere di diamante sintetico costa circa 100 dollari al chilo e per favorire un abbassamento globale delle temperature sarebbero necessarie quantità decisamente esagerate con costi stellari (miliardi e miliardi di dollari ogni anno).
Per il momento i ricercatori sarebbero intenzionati a concentrare i loro studi sugli ossidi di alluminio, più sicuri per l’ambiente e più facili da produrre. Basterà per rallentare il riscaldamento globale?



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Gigantesco tornado si abbatte in nuova Zelanda: il video di poco fa

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 novembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : Italia divisa in due, persiste il maltempo al sud – Previsioni 18 novembre 2018

Lunedi 19 novembre: risveglio FREDDO su molte regioni…
Martedì 20 novembre: MALTEMPO sull’Italia, spruzzate di NEVE a bassa quota al NORD