Freddo in arrivo : crollo termico a partire dal Nord-Est sabato sera. Rischio temporali di neve e gragnola

Previsioni Meteo/ Sarà il Nord-Est ad accogliere la prima perturbazione invernale della stagione nel corso delle prossime ore, dopo oltre 15 giorni di alta pressione e tempo “stabile”.

Le nebbie, la tanta umidità e le nubi basse saranno rapidamente spazzate via nel corso della giornata di sabato quando è atteso l’ingresso di una vasta saccatura artica colma di aria fredda specie negli alti strati.
A partire dal tardo pomeriggio di sabato si entrerà già in territorio negativo in alta quota a causa dell’ingresso di isoterme invernali vicine ai -33°C a 500 hpa (circa 5000 metri) e -2°C a 850 hpa (circa 1400 metri). Ciò comporterà un netto calo delle temperature su tutto il Nord-Est anche di oltre 6/7 °C rispetto ai valori attuali.

Oltre al calo termico giungeranno anche precipitazioni che localmente assumeranno carattere temporalesco a causa dei forti contrasti termici attesi sulle pianure e sui rilievi fra Trentino, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni avranno inizio nel pomeriggio di sabato con l’arrivo delle prime isoterme più fredde, per poi raggiungere l’apice nella tarda sera quando giungerà il nocciolo freddo in alta quota. Ciò comporterà l’innesco di temporali forti e anche un forte riversamento d’aria fredda nei bassi strati che trasformerà la pioggia in neve. Ciò significa che potremmo assistere anche a temporali di neve o di gragnola (via di mezzo fra neve e grandine) che potranno imbiancare non solo rilievi e colline ma anche localmente le pianure!

Quali le aree più indicate? La formazione dei temporali con annesse locali nevicate potranno interessare il Veneto, il Friuli Venezia Giulia, il Veneto, il Trentino, la Lombardia orientale e l’Emilia, tutto fra il tardo pomeriggio e la tarda serata di sabato. Nella notte di domenica i fenomeni tenderanno rapidamente ad attenuarsi e le temperature scenderanno ulteriormente.



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 novembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Gelo e neve negli Usa: 8 vittime e 400 mila persone senza elettricità. Nevicata storica a New York.

Maltempo : gravi disagi in Sicilia. Strade sommerse a Lentini, crolla muro a Solarino

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
Il TEMPO della settimana 19-25 novembre: martedì MALTEMPO, al nord anche NEVE a quote basse