Previsioni meteo: Natale 2015 con alta pressione e picchi primaverili

L’anomalia anticiclonica che con irrisorie interruzioni interessa la penisola da circa 2 mesi è destinata a durare ancora a lungo, probabilmente fino a ridosso di fine Dicembre.

Dunque, Natale 2015 trascorrerà all’insegna dell’alta pressione, che nei prossimi giorni tenderà a rinforzarsi ulteriormente, con un aumento dei geopotenziali e dei livelli di pressione alle nostre latitudini, grazie ad un importante contributo sub-tropicale che interesserà più direttamente l’Italia centro-meridionale.

Il tempo fino a Natale – Fra alternanza di foschie, nebbie (soprattutto in Pianura Padana) e ampi spazzi di sole specialmente al Meridione, le temperature nelle ore centrali della giornata risulteranno miti su molte zone. Si raggiungeranno i 16-18 gradi al Centro-Sud, in particolare sulle due Isole Maggiori (da non escludere valori anche prossimi ai 20 gradi), ma anche su Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria. Farà più freddo al Nord Italia, dove le massime saranno nell’intorno dei 10 gradi.

Un clima, insomma, quasi primaverile, con temperature ancora sopra la media del periodo e con assenza di piogge. Sicuramente fattori che non gioveranno alle condizioni dell’aria, sempre più stagnante e inquinata.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sicilia : scossa di terremoto moderata sulle Madonie (prov. di Palermo) – dati INGV

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 12 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Protezione Civile: MALTEMPO E NEVICATE domani, ecco il bollettino dettagliato

MODELLO EUROPEO: colpo di scena a lungo termine
PREVISIONI METEO: rialzo termico nel weekend ma ci sono novità a lungo termine