Inverni del passato: nel Febbraio ’56 la Puglia veniva sommersa [VIDEO e RACCONTO]

In un contesto attuale così mite e anticiclonico, inverni passati gelidi e nevosi ci sembrano ancor più lontani di quel che sono. Eppure l’Italia è finita molte volte nella morsa del gelo e della neve: sicuramente uno degli inverni più “terribili” sotto questo aspetto è stato il 1956, che insieme all’85 si ricorda come l’inverno più freddo e nevoso.

Abbiamo scovato un raro filmato che proviene dall’archivio Rai, che mostra delle brevi immagini del gelo che fu, proprio nel Febbraio del 1956. A seguire un racconto approfondito dell’ondata di gelo per quanto riguarda la Puglia, una delle regioni che vennero più colpite.








Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


VIDEO: tempesta di graupeln fra Polignano e Monopoli, disagi per gli automobilisti

Maltempo e freddo in Puglia: intenso rovescio di “neve tonda” (graupeln) a Polignano a Mare

Forti venti in Sicilia: danni e alberi caduti a Palermo, auto danneggiate

METEO a 7 GIORNI: un po’ di NEVE al nord tra giovedì sera e venerdì?
Meteo a 15 giorni: un ‘bottone ROSSO’ per cambiare i connotati dell’inverno