Maltempo Emilia Romagna : tanta neve fino a bassa quota, solo pioggia da Piacenza a Bologna

Maltempo Emilia Romagna/ La blanda depressione formatasi ieri sull’alto Tirreno sta pian piano scivolando verso sud-est generando pertanto un progressivo miglioramento del tempo a partire dagli estremi settori occidentali della penisola. In Emilia Romagna il maltempo continua a portare nevicate e piogge, ma i fenomeni più intensi si sono registrati fra ieri e la notte odierna.

Tantissima la neve caduta in Appennino : oltre 70 cm di neve sono caduti oltre i 1000m di quota, mentre in collina i quantitativi di neve vanno dai 15 ai 30 cm. I fiocchi bianchi nella notte di sono spinti sin verso i 200m di quota nel parmense, in pianura, mentre su piacentino, modenese, reggiano e bolognese la neve non è scesa al di sotto dei 300m, al contrario delle nostre previsioni di ieri. Solo pioggia dunque per Piacenza, Parma (qui neve mista a pioggia), Modena, Reggio Emilia e Bologna. Questo a causa delle temperature leggermente più alte del previsto a causa dell’accentuata forza dei venti di bora che hanno impedito alle temperature di scendere sotto i 3 °C. Nelle aree appena più interne i venti erano disposti da sud-ovest (vento più gelido grazie alla tanta neve presente sull’Appennino) e ciò ha permesso alla temperatura di scendere sin verso lo zero favorendo l’arrivo della neve.

Le splendide foto dell’Appennino emiliano innevato :

[nggallery id=420]

Le nevicate proseguranno sin verso il pomeriggio sull’Appennino settentrionale oltre i 300/400 m, mentre dalla sera si avrà un generale miglioramento delle condizioni meteo.


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo diretta : nevica in pianura Padana dall’Emilia al Piemonte. Forte ciclogenesi in formazione al centro-sud

Meteo Protezione Civile: domani maltempo diffuso, nevicate e forti temporali

Maltempo in Liguria : forti nevicate in atto, bufera di neve su Genova [VIDEO]

MODELLO EUROPEO: il maltempo colpisce il centro ed il sud ma non è finita qui
MODELLO AMERICANO: nuovi importanti episodi di maltempo invernale nei prossimi giorni