Allerta meteo Aeronautica Militare : persistono forti temporali e venti di burrasca nelle prossime ore

Allerta meteo Aeronautica Militare / Il vortice ciclonico di cui vi abbiamo parlato nei precedenti editoriali è entrato nel vivo e, dopo i cieli “gialli” a causa della sabbia, sta portando i primi temporali ed acquazzoni come descritto in questo articolo. Il maltempo proseguirà nelle prossime ore su gran parte del centro-sud, ecco l’allerta meteo dell’Aeronautica Militare.

MESSAGGIO FENOMENI INTENSI ENTRO LE PROSSIME 12/18 ORE EMESSO ALLE
ORE 12:00/UTC DEL 23/03/16 FENOMENI INTENSI ENTRO LE PROSSIME 12/18 ORE: PERSISTONO PER LE PROSSIME 6 ORE SULLA SARDEGNA PRECIPITAZIONI INTENSE, A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE. PERSISTONO PER LE PROSSIME 12 ORE: – PRECIPITAZIONI INTENSE E DIFFUSE, A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE, SU MARCHE, ABRUZZO E CAMPANIA; – NEVICATE DIFFUSE SUI RILIEVI DI MARCHE ED ABRUZZO OLTRE I 600-700 METRI; – VENTI DI BURRASCA DAI QUADRANTI SETTENTRIONALI SU SARDEGNA E MOLISE, BASSA TOSCANA ED ALTO LAZIO, DA QUELLI OCCIDENTALI SU CALABRIA E SICILIA CON MAREGGIATE LUNGO LE COSTE ESPOSTE. – STATO DEL MARE MOLTO AGITATO SU MARE, CANALE DI SARDEGNA E TIRRENO CENTROMERIDIONALE, E FINO A GROSSO SU STRETTO DI SICILIA E JONIO. PERSISTONO PER LE PROSSIME 12/18 ORE: – PRECIPITAZIONI INTENSE E DIFFUSE, A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE, SU CALABRIA, SPECIE SETTORE TIRRENICO, E SICILIA. SI PREVEDONO ENTRO LE PROSSIME 6/12 ORE: – PRECIPITAZIONI DIFFUSE E INTENSE A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE SU BASILICATA E PUGLIA.


Articolo di Alessio Colella


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : nuova perturbazione dal week-end, arriva la neve in pianura?

Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Facciamo il punto della situazione: considerazioni sul tempo delle prossime settimane
PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente