Allerta meteo della Protezione Civile per domani, Giovedì 7 Aprile 2016

Allerta meteo diffusa nel pomeriggio dalla Protezione Civile per piogge e temporali in arrivo dalla mattinata di domani, a cominciare dal Sud Italia. Ecco i dettagli:

Allerta gialla in Sicilia e Calabria, e su buona parte della Lombardia

A partire dalla giornata di domani le condizioni meteo subiranno un deciso cambiamento, con il graduale arrivo di aria più fresca e umida. Un’area d’instabilità di origine nord-africana raggiungerà la Sicilia, per poi estendersi entro sera a buona parte delle regioni meridionali, in particolare alla Calabria. Attese inoltre locali piogge e temporali in montagna, specie sulle aree alpine e prealpine centrali.

Il Dipartimento della Protezione Civile, sulla base delle previsioni disponibili e d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso prevede dalla tarda mattinata di domani, giovedì 7 aprile, precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia, in estensione alla Calabria, specie sui settori centro-meridionali. I fenomeni saranno caratterizzati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani allerta gialla per rischio idrogeologico localizzato su Calabria e Sicilia nonché, per rischio idraulico e idrogeologico, su buona parte della Lombardia.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del dipartimento della protezione civile (www.protezionecivile.gov.it)

Insieme al maltempo, giungerà una grande quantità di sabbia dal deserto, leggi qui la notizia >> 



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 11 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Maltempo : risveglio invernale in Italia, nevica fino a 500 metri in Puglia

Il meteo sulla carta del tempo: ecco l’ARIA FREDDA in arrivo…
Temperature in Europa: molto FREDDO in sede scandinava