Allerta meteo : nuova perturbazione in formazione. Rischio temporali e grandinate fra pomeriggio e sera

Allerta meteo/ Come ampiamente preannunciato nei precedenti editoriali una nuova perturbazione è pronta ad interessare l’Italia dove  il ciclone nord africano giunto nei giorni si è appena esaurita. Questa perturbazione è legata ad una goccia fredda nord atlantica e sarà responsabile della formazione di numerosi temporali nel corso delle prossime ore.

La saccatura fresca è attualmente posizionata fra Corsica e Francia e sta già comportando le prime piogge fra Liguria, Toscana e Lazio. L’instabilità sta rapidamente prendendo forma come si evince dal satellite e nelle prossime ore si estenderà a gran parte del Centro-Sud.
Il contrasto fra l’aria fresca atlantica proveniente da ovest e quella più calda presente al suolo determinerà la formazione di celle temporalesche fra pomeriggio e sera localmente anche violente ( foriere di grandinate e locali nubifragi).

Fra le aree più a rischio troviamo : Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Umbria, Toscana meridionale e Sardegna. Sui settori menzionati tenderanno a svilupparsi numerose celle temporalesche di forte intensità. Piogge e rovesci interesseranno anche Lazio, Campania, Sicilia, Calabria, Basilicata e, dalla tarda sera sino a domani mattina, anche la Puglia.

METEO PER DOMANI, IN VIDEO :



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo domani: perturbazione in serata, attese piogge e rovesci

Grandinata storica a Roccalumera: si spala il ghiaccio per liberare le strade [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 15 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

MODELLO EUROPEO: diverse occasioni di pioggia in arrivo, neve a bassa quota al nord
PREVISIONI METEO: l’incognita della neve al nord tra domenica e lunedì