Terremoto in Ecuador : le vittime salgono a 660. Anziano estratto vivo dopo 13 giorni

Terremoto Ecuador / Il bilancio delle vittime continua a farsi sempre più pesante giorno dopo giorno. Sono 660 ora le vittime a distanza di due settimane dal devastante terremoto di magnitudo 7.8 che colpì l’Ecuador.

Ci sono anche notizie positive, come quella del ritrovamento di un anziano sotto le macerie riuscito a salvarsi. Manuel Vasquez, 72enenne venezuelano, era stato travolto dalla sua casa a Jaramijo, nei settori settentrionali della provincia di Manabi ( la più colpita del terremoto). Fortunatamente il crollo della casa non è stato fatale per l’anziano venezuelano e addirittura è sopravvisuto per ben 13 giorni. Manuel è stato estratto vivo dalle macerie.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


L’arcobaleno perfetto e circolare : video mozzafiato

Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ma con peggioramento serale

Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

MODELLO EUROPEO: toccata e fuga del FREDDO al nord, rialzo termico dal prossimo weekend
PREVISIONI METEO: l’aria fredda raggiunge l’Italia ma dal prossimo weekend…