Oggi 42 anni dal terremoto del Friuli: la registrazione audio di quella terribile scossa

se non visualizzi il video, clicca qui >>>

La storia sismica italiana annovera eventi di grande impatto sul nostro territorio, terremoti devastanti che hanno generato vittime e distruzione, modificando radicalmente paesaggi e città.

Uno di questi è sicuramente il terremoto del Friuli, avvenuto nel lontano 1976. Oggi ricorrono esattamente i 42 anni da quella fortissima scossa di terremoto. Un «tuono» cui seguì la distruzione: 990 vittime, 2607 feriti, 75 mila edifici danneggiati, 18 mila cancellati.

Oggi, il Friuli ricorda quel sisma di magnitudo 6,4 della scala Richter, avvenuto alle ore 21.00 del 6 Maggio 1976. Si tratta dell’unico caso di ricostruzione completata in Italia, dopo un terremoto di tale violenza.

Il terremoto si avvertì su buona parte d’Italia e ci furono danni anche in altri territori come il Veneto e il Trentino Alto Adige.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Meteo : domani vortice ciclonico sul nord Africa. Forti piogge e venti intensi su Sardegna e Sicilia

Meteo Protezione Civile domani: instabilità al Sud, temporali sulla Sicilia

Festa in Puglia per la donna più longeva d’Italia: compie 116 anni Maria Giuseppa Robucci

MODELLO EUROPEO. nuovo rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, la primavera ritorna prepotente