Ben visibili da satellite le sabbie del deserto: quando verranno spazzate via?

Previsioni meteo – Ancora una volta i nostri cieli si sono tornati a tingere di quel colore caratteristico giallo/rossastro dovuto alla prensenza di polveri desertiche nei bassi strati dell’atmosfera.

Nello specifico come accaduto nelle ultime volte in cui si è verificato questo fenomeno la sabbia desertica stata trasportata dal ramo ascendente di un intensa perturbazione di orgine Nord Atlantica che è sprofondata ad Ovest del Mediterraneo. Dalle immagini satellitari di oggi 12 Maggio 2016 si nota in maniera evidente la presenza delle polveri desertiche su tutto il Centro Sud italiano.

Ma quando queste polveri abbandoneranno i nostri cieli? Secondo gli ultmi aggiornamenti le sabbie sono destinate a sparire dai nostri cieli nel corso della giornata odierna. Quindi per chi vorrà domani sarà di nuovo possibile lavare le auto. Inoltre nel corso del week end giungeranno fresche e pulite correnti settentrionali che contribuiranno a rendere maggiormente limpidi i nostri cieli.

Ben visibili da satellite le sabbie del deserto: quando verranno spazzate via?

 


Articolo di Luca Mennella


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Genova: dopo la neve disagi per il vento forte

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 gennaio 2019 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : profondo ciclone extra-tropicale nel mar Tirreno, spirale carica di maltempo. Rischio venti intensi

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
Meteo fine settimana: chi rischierà la pioggia (o la neve)?