Meteo Protezione Civile: temporali diffusi domani Sabato 14 Maggio

Nella giornata di domani numerosi temporali prenderanno vita sulla nostra penisola e in particolare sul Centro-Nord. Leggiamo, di seguito, il bollettino meteo della Protezione Civile con le zone interessate dal maltempo:

Previsioni meteo Sabato 14 Maggio

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Friuli Venezia Giulia, settori di pianura del Veneto, Emilia, Liguria di Levante, alta Toscana, Lazio centro-meridionale, versanti tirrenici della Campania, settori tirrenici di Basilicata e Calabria settentrionale e Sardegna nord-occidentale, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del settentrione, sui restanti settori di Toscana, Lazio, Campania e Sardegna, sui settori occidentali di Abruzzo e Molise e sui settori tirrenici centrali della Calabria, con quantitativi cumulati deboli;
– isolate, anche a carattere di breve rovescio, sulle Marche, sulla Puglia centro-settentrionale e nelle prime ore sui settori centrali e nord-orientali della Sicilia e sulla Calabria meridionale, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: forti dai quadranti occidentali sulla Sardegna, con raffiche di burrasca specie sui settori settentrionali dell’isola; localmente forti dai quadranti occidentali sui settori tirrenici del Lazio e sulle regioni meridionali, specie sui litorali e sui settori appenninici.
Mari: molto mossi i bacini occidentali, fino a localmente agitati i bacini prospicienti le Bocche di Bonifacio ed il Tirreno centrale.


 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 11 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Maltempo : risveglio invernale in Italia, nevica fino a 500 metri in Puglia

Meteo oggi: calo termico, ancora piogge e rovesci di neve tonda

Il vento si ferma e l’aria subito ‘puzza’, perchè l’inquinamento si fa sentire di più durante l’inverno?
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni