Allerta temporali : nuove celle temporalesche oggi al Nord. Possibili grandinate e acquazzoni

Allerta temporali/ La persistenza di un vasto campo di bassa pressione sull’Europa centrale continua ad arrecare forte instabilità specia tra Francia, Svizzera, Austria e Germania. L’intabilità, provocare dall’inserimento di aria molto fresca di origine artica, sta coinvolgendo anche il Nord Italia dove non mancano rovesci, temporali e grandinate.

La mattinata odierna si è presentata tipicamente autunnale con molte nubi e soprattutto temporali stazionari, specie su Milano e dintorni dove sono preicpitati oltre 80 mm di pioggia in poco tempo (VEDI QUI ).
Nelle prossime ore, ovvero durante le ore pomeridiane e serali, sarà raggiunto l’apice dell’instabilità a causa dell’effetto del Sole. Pertanto assisteremo alla formazione di nuovi temporali sulla pianura Padana e sui settori pedemontani.
Fra le aree più a rischio troviamo : Piemonte ( torinese, vercellese, novarese, astigiano in particolare), Lombardia ( milanese, lodigiano, bergamasco, bresciano in particolare), Veneto, Trentino e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni localmente potrebbero risultare violenti con grandinate e piogge a carattere di nubifragio.


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sicilia : scossa di terremoto moderata sulle Madonie (prov. di Palermo) – dati INGV

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 12 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Protezione Civile: MALTEMPO E NEVICATE domani, ecco il bollettino dettagliato

MODELLO EUROPEO: colpo di scena a lungo termine
PREVISIONI METEO: rialzo termico nel weekend ma ci sono novità a lungo termine