Lungo termine: verso un prima decade di Giugno più stabile e soleggiata?

Meteo a lungo termine –  Attualmente stiamo vivendo una fase moderatamente instabile sull’Italia e nei prossimi giorni un nuovo peggioramento porterà forte maltempo da Nord a Sud. In questo artcolo andremo a valutare cosa aspettarci nelle previsioni a lungo termine e in particolare per la prima decade di Giugno 2016.

Dall’osservazione delle ultime emissioni modellistiche si nota il peggiorametno di Mercoledì 1 Giugno provocherà una vasta ferita barica sull’Italia. Tale ferita risulterà particolarmente lenta da rimarginare tanto che l’instabilità su alcune zone sembra poter perdurare almeno fino al 5 Giugno. Dopo tale data i modelli si dividono un po, la strada più quotata è il ritorno di condizioni anticicloniche e quindi di clima stabile e soleggiato, soprattutto al Centro Sud. Oppure l’arrivo di nuovi modesti peggioramenti Nord Atlantici.

La situazione prevista andrà confermata con il passare dei giorni. Di conseguenza, maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Lungo termine: verso un prima decade di Giugno più stabile e soleggiata?


Articolo di Luca Mennella


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sciame delle Geminidi atteso fra oggi e domani: fino a 100 stelle cadenti all’ora!

Inondazioni in Vietnam: 13 vittime, muoiono 160.000 animali

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 13 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo a 15 giorni: conferme per un Natale FREDDO e PERTURBATO in Italia
Meteo a 7 giorni: NEVE in arrivo domenica al nord