Maltempo Toscana : nubifragi fra lucchese e pisano. Oltre 150 mm a Camaiore

Maltempo Toscana/ Piogge a carattere di nubifragio stanno interessando la Toscana da questa notte, segnatamente fra lucchese e pisano, dove si è instaurata una pericolosa convergenza fra correnti di diversa provenienza il cui scontro sfocia nella formazione di forte instabilità.

Si tratta di fenomeni estremamente localizzati ma violenti e lo dimostra la differenza eloquente degli accumuli fra una zona e l’altra. L’area più colpita è quella di Camaiore dove sono stati superare i 150 mm dalla mezzanotte, mentre a seguire troviamo Gombitelli con 134mm, Chiatri con 127mm. Man mano che ci si sposta gli accumuli diventano più bassi come dimostrano gli 80 mm di Lucca e Viareggio ( quantitativi che restano tuttavia elevati, seppur di molto inferiori rispetto a Camaiore).
Disagi si segnalano nelle aree più colpite da queste piogge forti e incessanti, specie alla circolazione stradale stante numerosi allagamenti.

I fenomeni potrebbero proseguire sino a oggi pomeriggio, pertanto l’accumulo di pioggia potrebbe crescere ulteriormente.


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


VIDEO: tempesta di graupeln fra Polignano e Monopoli, disagi per gli automobilisti

Maltempo e freddo in Puglia: intenso rovescio di “neve tonda” (graupeln) a Polignano a Mare

Forti venti in Sicilia: danni e alberi caduti a Palermo, auto danneggiate

Ma arriva davvero la NEVE? Dove? Le ultimissime!
FREDDO in prospettiva? La stratosfera manda segnali interessanti…