Tragedia in Abruzzo sul Gran Sasso: escursionisti precipitano, si temono vittime

Drammatico incidente in Abruzzo, sulle montagne del Gran Sasso. Un numero imprecisato di escursionisti (almeno 2) sono precipitati dalla parete nord del monte Camicia, sul Gran Sasso. In corso le operazioni di recupero del Soccorso Alpino e dal 118.

La parete nord precipita per 1.200 m sulle colline del teramano, ed è presente un glacio-nevato perenne.

Aggiornamento ore 11.05 – Mentre si trovavano sulla parete nord due escursionisti sono precipitati e sono morti. I corpi, trasportati in elicottero all’ospedale di Teramo, sono irriconoscibili e si sta lavorando per identificarli (fonte TgCom24)


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ma con peggioramento serale

Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 11 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

PREVISIONI METEO: l’aria fredda raggiunge l’Italia ma dal prossimo weekend…
Dove potrebbe nevicare GIOVEDI 13 secondo la PROTEZIONE CIVILE?