Eruzione Etna : torna a ruggire il vulcano siciliano. Altro spettacolo fra ieri e oggi

Il colosso siciliano è tornato a ruggire e a ragalare spettacoli fra ieri e oggi come solo lui sa fare. Il parossismo si è concretizzato ieri sera, attorno alle 19.00, come raccontato dall’INGV.

L’Etna si è risvegliato con alcuni boati e due distinte fontane di lava che hanno interessato solo i crateri sommitali senza provocare alcun tipo di disagio. Tutto ciò senza una particolare attività sismica che solitamente precede la fuoriuscita della lava. Si è risvegliata “mamma” Etna, dando nuovamente spettacolo in grande stile come solo lei sa fare.

“Si tratta di attività stromboliana intracraterica alla voragine” – ha spiegato Daniele Pellegrino proprio dagli uffici dell’Ingv. L’eruzione potrà proseguire a fasi alterne nei prossimi giorni regalando uno spettacolo suggestivo nel catanese, soprattutto ai turisti che in questi giorni affollano la Sicilia.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : nuova perturbazione dal week-end, arriva la neve in pianura?

Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Facciamo il punto della situazione: considerazioni sul tempo delle prossime settimane
PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente