Forti temporali notturni e nubifragi nel cremonese. Tanti disagi e interventi

Notte tempestosa per la Lombardia sud-orientale e gran parte dell’area del Garda dove si è abbattuto un violento temporale V-shaped autorigenerante.

Il sistema temporalesco ha sviluppato piogge a carattere di nubifragio accompagnate da fortissime raffiche di vento, tempeste di fulmini e anche molta grandine. Un mix davvero pericoloso per le zone poste sotto i nuclei principali del temporale, come il cremonese, dove si sono registrati notevoli disagi e anche danni. Circa una ventina di interventi da parte dei Vigili del Fuoco, a causa di allagamenti e alberi caduti, soprattutto nell’area Cremasca-Castelleonese e tra Cremona e Sesto.

A Cremona tanti allagamenti e anche tanti alberi caduti sotto i colpi dei venti di downburst, come nella zona della Sperlari (via Costone di Sotto), via Brescia, via Milano (zona Cavatigozzi). Fortunatamente nessuna auto o persona è stata colpita.


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Australia : caldo eccezionale in tutto il Paese, record clamoroso di notte con +35.9°C

Meteo, ultimi aggiornamenti : neve a bassa quota domani al centro, mercoledì tocca al nord – FOCUS

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 gennaio 2019 (ultimi terremoti, orario)

IMMINENTE: arriva la NEVE su molte zone del centro! Poi la TEMPESTA!
NEVE al nord sino in pianura: ecco QUANDO potrebbe verificarsi