Previsioni meteo: ruggito d’Africa nell’ultima decade di Agosto

E’ un risveglio ottimista quello dei modelli matematici di previsione, stamane: l’ultima decade di Agosto potrebbe essere in gran lunga dominata infatti dall’alta pressione.

Le correnti più instabili di origine atlantica che in questi giorni stanno interessando la nostra penisola, tenderanno ad attenuarsi lasciando spazio ad una rimonta dell’alta pressione di matrice africana verso il Mediterraneo. L’alta pressione dovrebbe rinforzarsi soprattutto a partire da Lunedì 22: i massimi di pressione e i valori termici più elevati si riscontreranno con tutta probabilità sul Mediterraneo centro-occidentale, in particolare fra Spagna, Francia e zone più settentrionali e occidentali della nostra penisola.

Dunque, in “casa nostra”, il caldo più intenso toccherà alle regioni tirreniche e al Nord Italia (la colonnina di mercurio potrebbe arrivare ai 34-35 gradi e più) mentre mediamente le regioni adriatiche e il Sud avranno qualche grado in meno, rimanendo sotto l’azione di correnti settentrionali più fresche. La settimana prossima potrebbe quindi trscorrere all’insegna del sole un pò su tutta la penisola, regalando fino a ridosso dell’ultimo d’Agosto un tempo pienamente estivo, in un’estate che, finora, non ha regalato grandi caldi ma al contrario è stata a tratti instabile e fresca, specialmente al Nord Italia.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Giovedì 20 Luglio

Previsioni Meteo : altro week-end da dimenticare. Altri temporali in arrivo da nord a sud

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 Luglio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Importante saccatura in marcia verso il Mediterraneo: ecco cosa potrebbe succedere
PREVISIONI METEO: caldo intenso al sud ma ben presto un ritorno dei temporali al nord

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti