Terremoto al Centro: scossa 2.6 con epicentro in provincia di Macerata

Una violenta scossa di terremoto ha colpito pesantemente l’Italia centrale e in particolar modo il Lazio (leggi qui le notizie).

Il sisma maggiore magnitudo 6.0 Richter alle 3.36 di questa notte, nei pressi di Amatrice, nell’area interna del Lazio, dove si susseguono nelle ultime ore scosse più o meno intense. Lo sciame sismico naturalmente ancora in corso sta generando frequenti eventi sismici di assestamento quasi tutti nel medesimo epicentro, ma è da segnalare anche una scossa di terremoto più a Nord, al di la del confine laziale e quindi in territorio marchigiano.

La scossa è avvenuta alle ore 6.14, di magnitudo 2.6, con epicentro nei pressi di Castelsantangelo sul Nera, provincia di Macerata.

Comuni entro 20 km dall’epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat 2011).
Comune Prov Dist Pop
Castelsantangelo sul Nera MC 7 310
Norcia PG 8 4915
Preci PG 12 757
Ussita MC 13 420
Arquata del Tronto AP 13 1287
Visso MC 13 1180
Montegallo AP 13 573
Montemonaco AP 15 635
Accumoli RI 17 653
Cascia PG 18 3248
Bolognola MC 18 161
Montefortino FM 19 1214

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : crollo delle temperature a breve anche di 10°C. Allerta temporali su molte regioni

Protezione Civile: forti temporali e grandinate domani si estendono al centro-sud, deciso calo termico

Che caldo al sud! Libeccio rovente su Catania, raggiunti i 42°C

MODELLO EUROPEO: gli anticicloni continuano a preferire le latitudini settentrionali e sul Mediterraneo che succederà?
L’instabilità si trasferisce al sud, poi il rinforzo dell’alta pressione

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti