Terremoto fa tremare il centronord ( Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo) : oggi 24 agosto 2016, si temono danni

Terremoto nel Lazio/ Una fortissima scossa di terremoto ha svegliato nel cuore della notte, esattamente alle 03.36, milioni di italiani , in particolar modo fra Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo. Stando ai dati provenienti dai sismografi dell’INGV si è trattato di un terremoto di magnitudo 6.0 sulla scala richter con ipocentro fissato a circa 4.2 km di profondità, risultando quindi un sisma estremamente superficiale.

L’epicentro del terremoto è stato localizzato esattamente su Accumoli, nel Lazio ( provincia di Rieti ), in prossimità del confine con Umbria, Marche e Abruzzo, a pochi chilometri da Norcia, Nottoria, Capodacqua, Spelonga, Terracino.
Si temono danni nell’area epicentrale e in un raggio di almeno 50 km a seguito di questa violenta scossa di terremoto. Non risultano al momento vittime o feriti.
Il terremoto è stato fortemente avvertito su gran parte del centronord Italia, sin verso Liguria, Emilia Romagna e Toscana. Paura anche a Roma, Pescara, Ancona, Rimini, Campobasso, Latina, Caserta, Isernia, Chieti, Urbino, Firenze, Bologna.

ALLE 04.33 altra violentissima scossa di mangitudo 5.9 sulla scala richter con epicentro fra Accumoli e Amatrice.
Le prime informazioni parlano di interi palazzi crollati nei comuni all’epicentro, ovvero Accumoli e Amatrice. Avvenute diverse frane nei settori montuosi.

PRIME IMMAGINI >>>

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 11 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Maltempo : risveglio invernale in Italia, nevica fino a 500 metri in Puglia

Meteo oggi: calo termico, ancora piogge e rovesci di neve tonda

Il vento si ferma e l’aria subito ‘puzza’, perchè l’inquinamento si fa sentire di più durante l’inverno?
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni