Ultim’ora: nuova forte scossa avvertita al Centro Italia in più regioni

Dopo una mattinata caratterizzata da movimenti tellurici di lieve entità nell’ambito dello sciame sismico in corso sull’Appennino centrale (reatino), una nuova scossa più forte è avvenuta poco fa, esattamente alle ore 14.36, facendo tremare più regioni dell’Italia centrale. 

Si tratta, dalle prime stime dei sismografi, di una scossa di terremoto magnitudo 4.3 Richter, che ha avuto epicentro sempre nei pressi di Amatrice, paese devastato dal terribile sisma di ieri magnitudo 6.0.

La scossa di terremoto è stata avvertita fortemente nel raggio dei 20-30 km, ma in maniera distinta anche in gran parte del Lazio, dell’Umbria, delle Marche e anche dell’Abruzzo. Arrivano notizie di nuovi crolli di strutture già provate dalle precedenti scosse nella zona di Amatrice.

Aggiornamenti costanti sul nostro sito.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 11 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Maltempo : risveglio invernale in Italia, nevica fino a 500 metri in Puglia

Meteo a 7 giorni: la neve opta per l’Appennino, snobbata la Valpadana
Meteo a 15 giorni: frequenti momenti perturbati in attesa del Natale…